Blog: http://geajournal.ilcannocchiale.it

Nella notte...

La sera é fantastica per scrivere,soprattutto se non sto in salotto e quindi non c´é la Tv che mi disturba. Oggi sono andata di nuovo a strappare le erbacce ragazzi,mi sa che mi ci ci sono affezionata! é che non potevo dir loro di no e alla fine passare la mattinata da sola in casa non mi andava. Non ho scritto nulla oggi,in compenso ho letto i libri di Baricco,sia Senza sangue che Seta.Belissimi entrambi. Corti,essenziali,perfetti.Uno leggero come seta appunto,l´altro tagliente come una lama,che perô si smussa alla fine.

Ho sentito fabri su Fb,mi ha aggiornato sulle mie faccende laggiú. A quanto pare il nostro progetto é ad un punto fermo.Si sta preparando anche lei per Lost,che rinizia lunedí,yuppiiiiiiiiiii!!!Non vedo l´ora.I sensi di colpa si fanno sentire per il fatto che non sto andando a correre per niente e il programma che mi ha dato l´allenatore se ne sta tranquillo e pacifico su fb senza che l´abbia nemmeno copiato.Magari quando torno in Italy non sono capace nemmeno di fare un 2000,chissá...non mi va di pensarci. E sarebbe anche ora che mi mettessi a battere al pc i miei racconti. Dio spero che l´anno prossimo ci sará per me un nuovo prof di italiano.Non voglio Casale che mi ha distrutto Dante e Petrarca e Boccacio,che non mi fa scrivere,che non gliene fotte nulla di far appassionare gli studenti alla sua materia,che é un vecchio idiota rincoglionito che non ha piú interessi,né piú vita in quel corpo rinsecchito. Vorrei qualcuno a cui poter sottoporre ciô che scrivo,per capire se ha un valore.Se ho talento o no.Come e quanto devo migliorare.Se non  sono solo una stupida che gioca a fare la scrittrice.

Sono crudele oggi lo so.Perô la situazione della mia scuola mi fa rabbia,con la mia sezione che é una completa catastrofe con prof che non fanno nemmeno lontanamente il proprio dovere e siamo noi alunni a dover chiedere di ricevere un´istruzione,anche  minima.Ma non devo pensarci ORA.Sono in vacanza,o no?

Ecco Hector che si é svegliato e ulula nella notte.Che abbia sentito il ticchetio dei tasti del computer?

Pubblicato il 3/7/2010 alle 22.29 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web